Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

Casa bifamiliare Giacomuzzi

Casa unifamiliare
 

Anno di costruzione

2011

Architetto

Arch Patrik Pedò
 
Arch Jury Anton Pobitzer
 
 
Casa Giacomuzzi ospita due famiglie. E´ concepita come un corpo il piu´compatto possibile per soddisfare problemi energetici e si inserisce nel terreno in pendenza per sfruttare al meglio il territorio. L´edificio e´orientato verso il percorso del sole e si affaccia su un paesaggio straordinario. Il luogo della costruzione si trova all´entrata del paese di Caldaro sulla stada del vino, dove tra la casa e il lago di Caldaro si vedono esclusivamente campi e vigneti. Per risaltare questa vista meravigliosa, tre lati dell´edificio sono chiusi da un involucro continuo, mentre la facciata a sud prevede ampie vetrate e balconi. Il soggiorno e le camere da letto sono rivolte a sud, gli altri spazi verso nord-ovest.Questo tipo di casa bifamiliare è la moderna interpretazione delle tradizionali case con tetti a falda, per sfruttare l'energia solare. La posizione del primo e del secondo piano è traslata all'indietro rispetto al piano inferiore, seguendo il percorso del pendio naturale."
 
 
 
 
 

Novitá

Sempre informati con la newsletter
 
 
 
 Invia