Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

Cantina Colterenzio: La grande moda per un grande vino: LR

Un vino particolare, creato per occasioni speciali, ha bisogno di ambienti altrettanto particolari. Normale quindi che la Cantina Colterenzio di Cornaiano | Appiano, per presentare degnamente la sua etichetta ammiraglia “LR”, abbia scelto la boutique “Palais Moiré”: mercoledì scorso nell’esclusiva location di piazza Erbe è stata festeggiata, assieme ad un centinaio di amici, clienti e ospiti, la seconda annata di LR.
 

Sapientemente nascosto dietro un paravento, il nuovo LR ha da subito acceso la curiosità degli ospiti intervenuti in piazza Erbe. Come cornice per la presentazione della seconda annata della sua etichetta di punta, Cantina Colterenzio ha scelto Palais Moiré, un piccolo gioiello nel cuore di Bolzano elegante ed esclusivo… proprio come LR. Anfitrione per l’occasione, il direttore di Colterenzio Wolfgang Raifer ha ringraziato la “vera” padrona di casa Irene Moschén ed i numerosi ospiti tra cui il presidente ed altri dirigenti della Cantina Colterenzi di Cornaiano, esperti del settore eno-gastronomico e amici.

A ragguagliare i presenti sulla prima annata di LR è stato Wolfgang Holzner, che ha raccontato di averlo servito recentemente in un’occasione particolare: un anniversario di nozze “bagnato” con le nobili gocce di Colterenzio. I coniugi in questione, ha riferito Holzner, hanno ammirato non solo lo straordinario aroma del vino di Appiano ma anche la sua originale presentazione. Al battesimo del nuovo LR era presente anche clienti ucraini, rimasti colpiti dalla varietà di vini che Colterenzio è in grado di proporre ai mercati esteri.

 
 
 

Dopo i discorsi è toccato alla ballerina di flamenco Christine Bauhofer scaldare la platea e, al culmine della sua appassionata esibizione di danza, togliere il velo al nuovo LR. Applausi e tanta fierezza da parte di Wolfgang Raifer, direttore di Cantina Colterenzio, e Max Niedermayr, presidente di Cantina Colterenzio e del Consorzio Vini Alto Adige.

LR è una cuvée di vini bianchi composta dalle varietà Chardonnay, Pino bianco, Sauvignon e Gewürztraminer. L’annata appena presentata è stata prodotta nel 2012 in 3.690 bottiglie numerate a mano. Questo vino dal colore giallo paglierino matura in botti di rovere ed ha una potenzialità d’invecchiamento da otto a dieci anni. Il nuovo LR sarà disponibile da inizio novembre solo in enoteche selezionate e nell’alta ristorazione.

Nella foto sopra, da sinistra: Il direttore Wolfgang Raifer e il presidente Maximilian Niedermayr (assieme al conduttore Markus Frings) hanno presentato in esclusiva per i loro ospiti la seconda annata di LR.
© Foto: Oskar Verant/succus

 
 
Pubblicato il 11.11.2015
 
La tua opinione è importante per noi! Scrivere un commento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Invia commento
 
Like it! Share it!
 
 
 
 

Articoli che ti potrebbero interessare

 
 
 
 
 

Novitá

Sempre informati con la newsletter
 
 
 
 Invia