Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

Impressioni della vendemmia ad Appiano

Le giornate si accorciano e l'autunno è in arrivo. Per i viticoltori d’Appiano questa stagione è il periodo più impegnativo dell'anno. Il Pinot bianco, il Sauvignon, il Pinot nero, lo Schiava ed altri tipi di vino sono pronti per essere raccolti.
 
 
 
 

Il "wimmen", com’è chiamato in Alto Adige, si svolge secondo la varietà e maturazione nei mesi di settembre e ottobre. La fine della raccolta è celebrata a Cornaiano | Appiano con un evento: L'ultimo carico d'uva.

 
 
 
 
 
 

In Alto Adige, le uve sono raccolte a mano in stile tradizionale. Questo garantisce una maggiore qualità. I Vini d’Appiano sono stati premiati anche quest'anno.

 
 
 
 
 
 

I produttori di vino sono dipendenti dalle condizioni climatiche. Troppa pioggia potrebbe ridurre il contenuto di zuccheri e la diligenza di tutto l'anno potrebbe deludere. La raccolta deve essere portato il più rapidamente possibile sotto il proprio tetto o alle cantine.

 
 
 
 
 
 

Le uve vengono pigiate il succo viene pompato nei barili. Durante la fermentazione, lo zucchero del succo d’uva si mischia all’alcol e il succo diventa vino. Nel nostro programma settimanale troverete numerose visite guidate nelle cantine e tenute.

 
 
 
 
 
 

Durante il Törggelen, una vechia tradizione in Alto Adige da ottobre a metà novembre, il mosto o vino nuovo può essere degustato insieme a specialità regionali. Qui si può scaricare il dépliant del Törggelen!

 
 
 
 
Pubblicato il 30.09.2015
 
La tua opinione è importante per noi! Scrivere un commento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Invia commento
 
Like it! Share it!
 
 
 
 

Articoli che ti potrebbero interessare

 
 
Gastronomia

Osterie ed agriturismi ad Appiano invitano a specialità tipici altoatesini

 
 
 
 
 
 
 

Novitá

Sempre informati con la newsletter
 
 
 
 Invia