Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

L’albero della pace di San Michele

L’opera d’arte natalizia “L’albero della pace” dell’artista Eric Gallmetzer addobba nel periodo d’avvento la piazza Muncipio di San Michele ed invita tutti gli ospiti a fermarsi per contemplarla. Lo scultore, pittore e designer ha dato vita in collaborazione con il comune e l’associazione turistica di Appiano al progetto “L’albero della pace”.
 
Gallmetzer, che nel 2013 ha aperto l’Atelier 42 mettendo qui in mostra le proprie opere, vede il suo lavoro di artista come l’opportunità di comunicare contenuti e valori morali: “In un periodo dove insicurezza, odio, guerre, corruzione, avidità e potere sono all’ordine del giorno, “L’albero della pace” deve portare un messaggio di pace, permettendo a tutti di essere felici insieme – ha spiegato Gallmetzer. Oltre a questo importante messaggio, per l’artista è fondamentale anche l’aspetto estetico delle proprie opere.

Gli otto maestosi alberi simboleggiano le diverse popolazioni della terra. I rami, collegati tra loro, rappresentano le mani congiunte: “L’opera nel suo complesso vuole trasmettere pace, attenzione, rispetto ed amore, garantendo un’esperienza indimenticabile – ha aggiunto l’artista. Secondo Gallmetzer, l’osservatore è chiamato a pensare lui stesso ad un’opera del medesimo tenore.

L’esposizione degli alberi di natale a San Michele ed ulteriori iniziative natalizie nel comune di Appiano faranno in modo che intorno ad un capolavoro unico come „L’albero della pace“ di piazza Municipio sia possibile vivere un periodo d’avvento indimenticabile.
 
 
 
 
Pubblicato il 05.12.2014
 
La tua opinione è importante per noi! Scrivere un commento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Invia commento
 
Like it! Share it!
 
 
 
 

Articoli che ti potrebbero interessare

 
 
 
 
 

Novitá

Sempre informati con la newsletter
 
 
 
 Invia