Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

Ricetta | Carciofi di montagna ripieni con baccalà e purea di ceci

Herbert Hintner è uno degli chef di cucina più conosciuti e premiati dell’Alto Adige. Svolge la sua attività nel famoso ristorante stellato “Zur Rose” a San Michele | Appiano. L’edizione “Gault Millau Alto Adige 2015” ha conferito allo chef stellato l’ambito terzo “cappello” (Haube). Ecco la sua ricetta.
 

Ricetta per 4 persone


​INGREDIENTI
8 piccoli carciofi
200 g di bietolone oppure spinaci
120 g di purea di ceci
400 g di baccalà pulito e tagliato in 4 strisce
100 g di cipolla stufata
4 pomodori datterini stufati e pelati
un po’ di timo
sale, pepe e olio d’oliva

PREPARAZIONE
Pulire i carciofi togliendo accuratamente la barba; stufare la barbabietola a fuoco medio in olio d’oliva e poco sale. Rosolare il baccalà su entrambi i lati a fuoco medio e in poco olio. Mettere in caldo. Tagliare i pomodorini a pezzi, aggiungere la cipolla stufata e il timo. Mescolare bene. Coprire le strisce di baccalà con il composto e mettere in caldo. Fare bollire i carciofi in acqua salata per ca. 7 minuti. Riempire i carciofi con la barbabietola leggermente tritata e riscaldare la purea di ceci.

DISPORRE IN TAVOLA

Disporre la purea di ceci sul piatto e posizionare i carciofi. Aggiungere il baccalà e affinare con erbe e burro al Limone.

 
 
 
 
 
Pubblicato il 19.10.2016
 
La tua opinione è importante per noi! Scrivere un commento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Invia commento
 
Like it! Share it!
 
 
 
 

Articoli che ti potrebbero interessare

 
 
Gastronomia

Osterie ed agriturismi ad Appiano invitano a specialità tipici altoatesini

 
 
 
 
 
 
 

Novitá

Sempre informati con la newsletter
 
 
 
 Invia