14.02.2022

Christoph Poppen Quartett | KulturKontakt Eppan

 

Christoph Poppen, cresciuto a Bonn, proviene da una famiglia musicale. Suo nonno era l'assistente di Max Reger, nonché un attivo musicista di chiesa, direttore d'orchestra e direttore musicale all'Università di Heidelberg. All'età di 18 anni, Poppen frequentò per la prima volta un corso con Nathan Milstein, che descrive come "il mio più grande idolo violinistico". "Nessuno mi ha influenzato nel mio pensiero strumentale quanto lui".

All'età di 16 anni, Christoph Poppen aveva già fondato il suo quartetto d'archi, che divenne noto come il Quartetto Juventus. A metà degli anni '80, il violinista ha anche scoperto la sua passione per la direzione d'orchestra, che ora occupa un posto importante nel suo lavoro musicale.
 
Info utili & località
Data: lunedì, 14 febbraio
         
Ora
: ore 20.00

Luogo: residenza Reinsperg, Monte | Appiano
Nessun parcheggio sul posto
Partenza della navetta dalle 19:20 dal parcheggio pubblico "Tetter". (dietro la fermata dell'autobus)


Programm:
F.M. Bartholdy: Streichquartett a-Moll op. 13 (1827)
A. Webern: Streichquartett 1905 „Werden, Sein, Vergehen"
W.A. Mozart: Klarinettenquintett A-Dur, KV 581

Informazioni
KulturKontakt Eppan
Via Gravosa 25
39057 Appiano
info@kulturkontakt.it
www.kulturkontakt.it
 
 
 

Novitá

Sempre informati con la newsletter