Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

Il cortometraggio della Cantina Colterenzio vince diversi filmfestival

Tra l’estate e l’autunno di quest’anno la Cantina Colterenzio ha realizzato un film promozionale assieme al regista italiano Carlo Guttadauro ed il suo team “Anam Cara” sui vini della linea di punta chiamati “Lafóa”. Il risultato è un lavoro artistico che ha come tema il tempo, l’eccellenza, l’arte e il piacere, Il titolo del film: “L’ Heure Esquise”, l’ora incantevole.
 
 
“L’Heure Esquise” ha ricevuto l’attenzione di diversi festival internazionali, vincendone diversi. Al “Florence Film Awards” ed al “Venice Film Awards” nella categoria “miglior cortometraggio”, mentre agli “Oniros Film Awards” e agli “International Film Awards” di New York come “miglior spot pubblicitario”. Lo stesso riconoscimento ricevuto anche ad uno dei film festival online più importanti a livello mondiale, il “Top Shorts”
.
Lo scopo del film è trasmettere emozioni, le stesse emozioni che un ottimo vino suscita in un appassionato. I vini Lafóa, essendo veicolo di emozioni, hanno un forte legame con l’arte, specialmente con quella nata nel periodo “Art Nouveau”. Anche l’arte, quando di alto livello, è in grado di trasmettere forti emozioni. Come l’artista, anche l’enologo cerca di cogliere le caratteristiche di un territorio, di un particolare momento e di racchiuderle in un’espressione, rendendola viva e presente.
 
 
 
Le location dove è stato girato il film sono la Cantina Colterenzio e la Villa Bernasconi sul Lago di Como, una bellissima residenza costruita nello stile “Art Nouveau”. Come attrice è stata scelta la violinista Eleonora Montagnana, mentre per la parte musicale sono stati ingaggiati due affermati artisti: il Mezzosoprano Alessia Nadin e il violinista della Scala di Milano Dino Sossai. Colpiscono con una reinterpretazione del brano di Reynaldo Hahn, “l’Heure Esquise” (l’ora incantevole”).

Lafóa è un progetto in constante evoluzione: qualità sempre migliori e l’ampliamento della linea hanno fatto diventare i vini Lafóa eccellenze del panorama vitivinicolo italiano. Un’altra pietra miliare verrà aggiunta l’anno prossimo, quando uscirà uno nuovo vino “Lafóa”, che andrà a completare la famiglia e che sarà presentato assieme al film in occasione del prossimo “Merano WineFestival”.


Il trailer: https://youtu.be/HMJSOCzvzvk
 
 
Pubblicato il 18.01.2021
 
La tua opinione è importante per noi! Scrivere un commento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Invia commento
 
Like it! Share it!
Cosa pensi di questo articolo?
 
 
 
 

Articoli che ti potrebbero interessare

 
 
 
 

Novitá

Sempre informati con la newsletter