Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

Ricetta | Canederli di speck con burro alle erbe

Un piatto tradizionale con una storia di fondo lunga
 
La storia del canederlo risale al tempo prima di Cristo. I primi ritrovamenti in Svizzera risalgono al 3.600 a.C. circa, in Austria i canederli sono stati scoperti in villaggi palafitticoli neolitici, più giovani di circa 1.000 anni. La più antica testimonianza di canederlo nel comune di Appiano si trova nella cappella del castello di Castel d'Appiano, che troneggia in alto sopra Missiano | Appiano. Un affresco del XIII secolo raffigura una donna seduta ai fornelli che, a quanto pare, ha appena preso un canederlo dalla padella.


Ingredienti:
500 g di pane bianco, invecchiato e tagliato a bastoncini fini
30 g di burro o olio
1 cipolla
6 uova
4 cucchiai di prezzemolo (eventualmente anche erba cipollina)
250 ml di latte
1 -2 cucchiai di farina
200 g di pancetta
sale
 
 
 
Senza prodotti freschi non si può cucinare un piatto gustoso.
Preparazione:
Sbattere le uova in una ciotola e mescolare con il latte.
Aggiungere il pane a fette e mescolare bene. Lasciare riposare la miscela.
Tagliare la cipolla sbucciata e la pancetta a cubetti fini.
Scaldare il burro o l'olio in una padella calda e soffriggere le cipolle tritate fino ad ottenere un composto traslucido.
Quindi aggiungere la pancetta, friggere brevemente e lasciare raffreddare.
Aggiungere al composto di pane il prezzemolo tritato finemente, il composto di cipolla e speck raffreddato, la farina e un pizzico di sale.
Mescolare bene il tutto e, se necessario, aggiungere del latte se il composto è troppo secco.
Inumidire le mani con acqua e formare gnocchi di circa 6 cm.
Mettere i canederli in acqua bollente e cuocere a fuoco lento per 20 minuti.

Burro alle erbe:
Sciogliere il burro in una padella e poi aggiungere erbe finemente tritate come salvia, timo, rosmarino, prezzemolo o simili.

Consiglio:
Guarnire i canederli con burro alle erbe e parmigiano. Un'insalata fresca dell'orto o un'insalata di crauti vanno molto bene con essa. È inoltre possibile servire gli gnocchi di pancetta in un brodo.
 
 
Pubblicato il 18.12.2018
 
La tua opinione è importante per noi! Scrivere un commento
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Invia commento
 
Like it! Share it!
 
 
 
 

Articoli che ti potrebbero interessare

 
 
 
 
 

Novitá

Sempre informati con la newsletter
 
 
 
 Invia