Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

 
 

Rassegna ritiri

Nel 1990 a Caldaro. Nel 2010 ad Appiano. Nel 2014 in Val Passiria. Nel 2018 di nuovo ad Appiano. Sembra che i ragazzi di Jogi si trovino proprio bene a preparare i Campionati mondiali in Alto Adige.
1990 I Campionato del mondo in Italia I Ritiro a Caldaro sulla Strada del Vino
Nel 1990 il team tedesco e il tecnico Franz Beckenbauer vengono in Alto Adige su invito dell’allora Presidente della Provincia Luis Durnwalder. L’hotel che ospita i giocatori è il famoso Hotel Seeleiten sul Lago di Caldaro, gestito da Franz Moser, fratello di Bruno Moser, che poi nel 2010 e anche nel 2018 ospiterà la nazionale nel suo Hotel Weinegg di Cornaiano | Appiano. Oltre agli allenamenti nella zona sportiva di Caldaro, all’epoca ancora quasi interamente a porte aperte, “La squadra”, con Lothar Matthäus e Rudi Völler, svolge diverse sessioni di preparazione nella zona sportiva di Maso Ronco | Appiano. Risultato: la conquista del titolo mondiale!

2010 I Campionato del mondo in Sudafrica I Ritiro ad Appiano sulla Strada del Vino
Nel 2010 si ritorna nel Sud dell’Alto Adige, stavolta ad Appiano. Il programma giornaliero prevede intense sessioni d’allenamento, lunghi incontri tecnico-tattici e uscite atletiche nei dintorni. Il training mentale è fornito sotto forma di coaching motivazionale con la leggenda altoatesina delle scalate Reinhold Messner e la stella della Formula Uno Nico Rosberg. Il tecnico Joachim Löw e i suoi giocatori sono alloggiati all’Hotel Weinegg di Cornaiano | Appiano, che nel 2018 sarà di nuovo il quartier generale della squadra. All’epoca Oliver Bierhoff, team manager della nazionale tedesca di calcio, afferma: “Non siamo mai stati così bene”. Parole che hanno trovato subito riscontro nei fatti: in quell’anno, dopo il ritiro ad Appiano, la nazionale tedesca conquista il terzo posto al Mondiale in Sudafrica.

2014 I Campionato del mondo in Brasile I Ritiro a S. Leonardo in Passiria
Nel 2014 la nazionale tedesca e l’allenatore Jogi Löw scelgono il Burgraviato, per essere precisi la Val Passiria. Sono ospitati nel lussuoso hotel a 5 stelle Andreus della famiglia Fink. Qui il team svolge un’intensa opera di preparazione in vista della Coppa del mondo brasiliana, coronata qualche settimana dopo con la conquista del trofeo.

Nel 2018 i tedeschi, campioni del mondo in carica, tornano ad Appiano

Nel 2018, per la quarta volta, la nazionale tedesca di calcio affronterà la fase di preparazione in Alto Adige. Anche quest’anno la squadra di Joachim Löw troverà ad attenderla ottime condizioni di allenamento oltre che l’accoglienza calorosa e professionale del comune di Appiano.
 
 
 
 

Novitá

Sempre informati con la newsletter
 
 
 
 Invia